Mi vergogno di votare PdL

berly.jpgLa strano caso dell’elettorato del PdL. Come Dr. Jekyll e Mister Hide una parte degli elettori di destra negano di votarla. 

E’ difficile da comprendere ma il fenomeno sembra ormai confermato da più fonti. Mi riferisco al fatto che una parte di elettori del PdL neghino in realtà di votarlo. Questo avverrebbe sia dopo, ma anche prima del voto e sarebbe la causa della sottovalutazione del partito nei sondaggi, un fenomeno  peraltro emerso anche nelle precedenti consultazioni.  Sembra infatti che l’aria di poca trasparenza e pulizia morale che aleggia attorno al PdL ed al suo leader, non sia gradita ad una parte di elettorato che non vuole essere identificata con questa etichetta poco edificante sebbene, in definitiva, ne sancisca l’approvazione con il voto nel segreto dell’urna. Prendere le distanze in apparenza insomma perché ammettere di appoggiare il “bunga bunga”, il falso in bilancio o la politica alla Vanna Marchi sarebbe troppo.

Ma, d’altro canto, qualche convenienza economica in fondo c’è e quindi perché non approfittarne. Se si considera infatti che l’Evasione Fiscale SpA è la prima azienda in Italia con centinaia di migliaia di adepti, e…

continua su http://www.alfadixit.com

Mi vergogno di votare PdLultima modifica: 2013-03-15T12:28:53+00:00da alfadixit
Reposta per primo quest’articolo